Il legno incontra il legno

CoverWood nasce dall’esigenza di eliminare i disagi della manutenzione degli infissi in legno e, grazie alla possibilità di rimuovere la cover esterna con estrema facilità, non solo permette di risparmiare tempo e denaro ma consente di adattare le due facciate delle finestre a colori e stili armonizzandole con lo stile scelto dal cliente.

L’infisso in legno è composto da due parti

L’anta in legno che sostiene il vetro e la Cover esterna, sempre in legno, che può essere sganciata e sostituita con poche semplici operazioni, grazie ai clip che la sostengono e ad una chiave in dotazione

I Vantaggi

CoverWood è realizzato in due spessori 85mm e 95mm.
E’ dotato, di base, di triplo vetro con doppia camera con gas argon: nelle Finestre 4-20-4-20-4 Basso Emissivo
nelle portefinestre e gli scorrevoli 6/7-20-4-20-6/7 Basso Emissivo

Trasmittanza termica

È la capacità di una finestra di impedire la dispersione del calore. Il coefficiente di trasmittanza termica (U) è un valore ricavato da algoritmi elettronici e indica quanta energia (calore/refrigerazione) disperde la finestra attraverso la sua superficie. L’entità di tale numero si esprime in relazione alla vetrata utilizzata in W/m2K, minore è il suo valore, maggiore è questa capacità.
CoverWood85 con triplo vetro BE in Frassino, per esempio ha un valore medio che oscilla da Uf=1a 1.30 W/m2K, ampiamente sotto i parametri richiesti dalle normative sul risparmio energetico.

Isolamento acustico

È la capacità di una finestra di garantire un isolamento acustico, misurato in Decibel (dB). Secondo le norme sopracitate:
La nostra finestra Coverwood85 con triplo vetro e doppia camera raggiunge un indice di abbattimento acustico che può variare da 30 a 40 dB in proporzione alla vetrata utilizzata.

Permeabilità all’aria

È la caratteristica di una finestra chiusa di lasciare filtrare l’aria di pressione diversa fra l’interno e l’esterno. La modalità di classificazione si basa sui valori in metri cubi d’aria che passano dal serramento. La norma stabilisce 5 classi di appartenenza (0,1,2,3,4 dalla peggiore 0 alla migliore 4). Tutti i nostri infissi, compreso CoverWood sono in CLASSE 4 (la massima).

Tenuta all'acqua

È la capacità di una finestra di impedire le infiltrazioni d’acqua sotto l’azione di una pressione diversa fra l’interno e l’esterno. La norma stabilisce 11 classi di appartenenza (0,1,2,3,4,5,6,7,8,9, E , dalla peggiore 0 alla migliore 9). Superata la classe 9 viene indicata la lettera E seguita dalla pressione raggiunta in prova, quindi valori maggiori (E750, E900, E1050 e cosi via) indicano prestazioni migliori. Tutte le nostre finestre, comprese i modelli CoverWood sono in classe E1015 (la massima).

Resistenza al vento

È la capacità di una finestra di resistere a violente pressioni e depressioni come quelle del vento, mantenendo deformazioni ammissibili e sicure per salvaguardare la sicurezza degli utenti. La norma stabilisce 5 classi per la pressione del vento (1,2,3,4,5 dalla peggiore 1 alla migliore 5) e 3 classi per la relativa deformazione (A,B,C dalla peggiore alla migliore). L’abbinamento dei due indici fornisce la classificazione del serramento. Tutte le nostre finestre, comprese i modelli CoverWood, classificate C5 (la classe massima) superano indenni una pressione equiparata ad una velocità del vento di circa 230 Km/h.

Sicurezza antieffrazione

La sicurezza antieffrazione si ottiene utilizzando dispositivi che impediscono di scardinare l’anta dal telaio o di rompere il vetro. Per questo motivo tutti i nostri infissi, compreso CoverWood, sono dotati di ferramenta con nottolini in acciaio antiscasso e, su richiesta, i vetri possono essere antisfondamento o blindati. La combinazione di questi due elementi permette di garantire alte prestazioni di antieffrazione.

Attenzione

La conoscenza di questi dati permette al progettista di scegliere il livello prestazionale desiderato e l’utente finale può quindi prevedere come si comporterà la finestra acquistata. Tutto quanto esposto, tuttavia, è relativo al serramento provato in laboratorio. Se l’infisso viene posto in opera con procedure non conformi, la finestra non potrà soddisfare le aspettative del cliente né confermare i dati rilevati in laboratorio. Per questo motivo la posa in opera qualificata e certificata è fondamentale per le prestazioni reali del serramento. I nostri infissi sono installati da posatori qualificati e certificati formati dalla nostra azienda.

IL TUO PREVENTIVO PERSONALIZZATO

Per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito senza alcun obbligo di spesa ti invitiamo a contattarci: